Un brutto ricordo capitato al Shawfield Stadium

Clyde-Celtic

Fu il 14 Dicembre 1957 nella partita di Scottish Football League, tra cui Clyde-Celtic. Accorsero ben 27.000 spettatori era il Clyde che aveva appena vinto la League Cup ed a fine stagione avrebbe vinto anche la Scottiah Cup, il Shawfield in quel periodo era una bolgia. La gente era schiacciata ancora prima del calcio d’inizio, molte persone decisero di vedere la partita seduti nella pista dei levieri. Dopo il primo goal del Celtic, un muro di cinghia cadde facendo schiacciare la gente. I giocatori si fermarono andando ad aiutare i tifosi caduti ci fu una sospensione di venti minuti. Furono 50 le persone ferite, 13 furono trattenuti per ferite gravi, uno purtroppo morì un bambino di nove anni dal nome di James Ryan, causa le ferite riportate al petto.